16 gennaio
San Marcello I


Marcello I fu successore di Marcellino dopo la terribile persecuzione di Massimiano. Secondo la successiva testimonianza di Papa Damaso (IV secolo), Marcello agì con fermezza nei confronti dei "lapsi", i cristiani che per paura nella persecuzione avevano rinnegato la fede, e li raccolse nella Chiesa dopo un periodo di penitenza. Con la sua azione pastorale riorganizzò la Chiesa perseguitata, ma ciò gli causò la condanna all'esilio ordinata dall'imperatore Massenzio. Morì a Roma nel 309.


Tutti i testi e le foto relativi ai santi, ad esclusione dei Santi delle Chiesa Tridentina, sono tratti da www.santodelgiorno.it